Migranti: in 12 sono aspiranti pizzaioli

Dodici minori stranieri non accompagnati provenienti da Gambia, Guinea, Egitto e Senegal ospitati in tre comunità di Caltagirone (Catania) hanno frequentato per due mesi un corso professionale per diventare pizzaioli curato dall'Associazione pizzerie italiane nell'ambito del progetto Sprar Msna. I ragazzi ieri hanno ricevuto l'attestato di partecipazione alla presenza, tra gli altri, dell'assessore comunale al Welfare Concetta Mancuso.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Radio Rtm
  2. RagusaNews.com
  3. NoveTV
  4. RagusaOggi
  5. Corriere di Ragusa

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Giarratana

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...